I MIEI ARTICOLI E QUELLI DEI MIEI AMICI

Partecipare ed essere coinvolti

Un mio Maestro di psicologia, professore di psicologia del lavoro in una università americana, sosteneva che chi coordina altre persone dovrebbe essere partecipe dei loro problemi, senza farsene coinvolgere.

Un suo studente non riusciva a capire la differenza tra questi due modi di porsi: per lui, i termini partecipare ed essere coinvolti esprimevano due modi diversi di dire la stessa cosa. Nella realtà, a suo parere non c’era differenza: si trattava dello stesso stato d’animo.

Il professore mi raccontò di come avesse tentato in tutti i modi di persuadere l’allievo che stava commettendo un errore concettuale, trattandosi di due condizioni molto diverse tra loro. Mi raccontò anche di come lo studente continuasse, in buona fede e con convinzione, a sostenere la propria posizione.

Un giorno al professore venne una idea utile per spiegare meglio il concetto all’allievo. Lo chiamò nel suo studio e gli chiese se voleva partecipare ad un gioco, una piccola fantasia su di sé. Avendo lo studente accettato, gli chiese di chiudere gli occhi e di pensare alla propria colazione del mattino descrivendo tutto quello che vedeva con la mente. Il ragazzo cominciò a verbalizzare la sua fantasia accompagnandola con gesti delle mani:

“Qui c’è il latte, da questa parte il burro, qui c’è la pancetta affumicata, qua il succo d’arancia e i corn-flakes, il pane e i biscotti, in quest’angolo le uova strapazzate,…”. “Basta così” – disse il professore – “se pensi bene alla tua colazione, devi convenire con me che alla tua colazione, la gallina ha partecipato, il maiale era coinvolto. La gallina ti ha nutrito con le sue uova senza mettere in gioco la sua salute e la sua vita, il maiale è morto per darti da mangiare la pancetta fritta. Questa è la differenza tra essere partecipi ed essere coinvolti e chi lavora con le persone dovrebbe proporsi di fare la gallina anziché il maiale”.

Lo studente capì, si laureò con il massimo dei voti e oggi è considerato uno dei manager più qualificati degli Stati Uniti.

Copyright © 2021 Aldo Terracciano. All Rights Reserved. Codice Fiscale: TRR LDA 56D27 G224U - Partita IVA: 03476660406
Privacy Policy - Cookies Policy - by DFS.